L’educazione dei cuccioli

Cosa insegnare ai cuccioli dai 2 ai 3 mesi

La vita di tutti i giorni e le abitudini:

  • dove è l’acqua e il cibo
  • a che ora del giorno mangeranno (solitamente la mattina presto, appena dopo pranzo e la sera)
  • dove è l’angolo di riposo e il materassino e l’ora di dormire di notte, o di giorno quando non puoi stare con lui
  • aspettare di andare fuori per fare pipì (si consiglia di portarlo sempre alle stesse ore e appena dopo aver mangiato per farlo abituare, ma ci vorranno diversi mesi affinchè impari perchè un cucciolo è come un bambino e non sa trattenersi: Jelenia l’ha fatta in casa fino all’età di un anno ad esempio, ma lei sarà un’eccezione :-)).
  • insegnargli a lasciarsi toccare, spazzolare, aprire la bocca (“APRI LA BOCCA!”), stare seduto (“SEDUTO!” o “SITZ!”) e stare fermo (“RESTA!”)
  • parole che riguardano il cibo: mangiare, fame (hai fame?), biscotto, pane (secco da darsi solo quando è grandicello lontano dai pasti), ecc.
  • a prendere il cibo dalla tua mano senza farti male dicendogli “PIANO!”
  • Parole di correzone: “NO!” pronunciato in maniera risuluta quando fanno qualcosa che non va. La prossima volta, non dico che non la rifarà, in quanto gli alani sono testardi, ma saprà almeno che è una cosa che non si fa, e mano mano avanti fino a non farla più.
  • Parole di lode: “BRAVO” accarezzandolo sulla testa. Associerà subito la parola con la carezza alla cosa positiva che avrà fatto e scodinzolerà.

I cuccioli amano le routine, si sentono rassicurati quando sanno dove si trovano tutte le cose di cui hanno bisogno. Le routine li rassicurano perchè imparano a ocnoscere la nuova famiglia e si sentono protetti, sanno cosa avverrà dopo ogni cosa che fanno perchè ciò che fanno oggi lo hanno fatto anche ieri e sarà lo stesso domani. Loro contano su di te e sul tuo aiuto nel fare sempre le stesse cose.

Cosa insegnare dai 3 ai 6 mesi

  • sedersi a comando (“SEDUTO!”)
  • stare giù a terra a comando (“TERRA!”)
  • richiamarlo dicendo “VIENI!”
  • smettere di mordere quando glie lo chiedi
  • interagire bene con estranei e altri animali quando glie lo chiedi
  • camminare tranquillo al guinzaglio alla tua sinistra
  • guardarti diritto quando pronunci il suo nome
  • venire quando lo chiami
  • lasciar cadere a terra qualsiasi cosa abbia in bocca quando glie lo chiedi
  • giocare con lui tirandogli dei giocattoli da andare poi a riprendere (“PRENDILO!”)
  • aspettare sulla porta o sul cancello quando questi sono aperti senza uscire.

Cosa insegnare dai 6 ai 10 mesi

  • stare giù a terra a comando e farlo rimanere senza seguirci quando ci si allontana (“RESTA!”)
  • camminare tranquillo al tuo fianco sinistro senza guinzaglio
  • riconoscere i nomi dei componenti della famiglia e cercarli
  • saltare un ostacolo al comando “SALTA!”
  • scavare nel terreno al comando “SCAVA!” (io ad esempio dico “ZAPPA!”)
  • qualsiasi altra cosa si voglia!

Share
7.185 views
29 Agosto 2010
  • Dicono di noi…

    • l nostro cucciolo è meraviglioso! Si percepisce proprio che ha trascorso i primi mesi di vita in un ambiente sereno e felice!
      Grazie Raffaele e Ilenia😊
      Enrica ScalisiEnrica Scalisi
      Enrica Scalisi (AT)
    • Quando un mese fa siamo andati a prendere la nostra Krystal pensava di trovare un allevamento, invece abbiamo trovato una famiglia bimbi compresi che con grande amore allevano cuccioli. La nostra krystal é dolcissima!!!  
      Rosanna CacucciRosanna Cacucci
      Rosanna Cacucci (BA)
    • Il nostro cucciolo è arrivato a casa il 20.06.2020. Bellissimo ( anche a detta del veterinario di fiducia ) sano e molto dolce. Tenta di giocare anche con il gatto ed insieme sono assolutamente buffi. Vederli giocare con mio figlio è impagabile. Data l’età del cucciolo, lo porto a lavorare con me, è davvero adorabile. Ed è già la mascotte della via dove viviamo e dell’ufficio. Allevatori davvero disponibilissimi a qualunque ora, anche davanti a domande un po’ assurde come le mie.
      Chiara BonfaniChiara Bonfani
      Chiara Bonfani (BS)
    • Ho conosciuto Ylenia e Raffaele circa un anno fa, l’allevamento Dangerous Dream era stato selezionato da mia figlia Chiara, che aveva pianificato il rientro dalle vacanze, i cuccioli sarebbero nati a Settembre del 2012. Seri, professionali e affettuosi, ma soprattutto amanti degli animali.
      Sandro CastellanoSandro Castellano
      Sandro Castellano (NA)
    • Personalmente non smetterò mai di ringraziare Ylenia e Raffaele per la cucciola che mi hanno ceduto, ottima la morfologia ed il carattere.Sono amici sempre disponibili pronti a dare consigli utili e più che professionali. A presto Emilio
      Emilio OrlandoEmilio Orlando
      Emilio Orlando (NA)
    • Grande professionalità e passione!!!
      Vet. Guido D’IntinoVet. Guido D’Intino
      Vet. Guido D'Intino (CH)

    Leggi tutti i Testimonial

  • Vuoi ricevere le News?

    Inserisci la tua email:

  • Follow us on