Chi siamo

Il nostro allevamento

La nostra passione per gli Alani risale al 1993 con il primo alano: Senofonte Indios dell’Armida. Da allora frequentiamo l’ambiente espositivo e siamo immersi nel mondo cinofilo.

Alano dopo Alano passato nella nostra casa, la passione è cresciuta sempre di più finché abbiamo cominciato ad allevare nel corso degli anni. Abbiamo ricevuto in seguito il riconoscimento ufficiale dall’Ente Nazionale della Cinofilia Italiana con il nome d’affisso “Great Dangerous Dream” e ci siamo assunti ufficialmente l’impegno di migliorare la razza nel rispetto dello standard, sia dal punto di vista estetico, che della salute, che comportamentale. Cosa che del resto abbiamo sempre fatto.

I nostri cani, prima di essere messi in riproduzione, vengono sottoposti a specifici esami ufficiali che ne attestano la buona salute e esenzione da patologie ereditarie.

In più, noi diamo molta importanza alla qualità: facciamo pochi cuccioli l’anno in modo da poterli seguirli come essi meritano e poter seguire i proprietari e consigliarli durante la crescita. Vengono sempre consegnati non prima dei 70/80 giorni di età, completamente vaccinati, sverminati, microchippati, e, non meno importante, socializzati al punto giusto da poter lasciare l’allevamento e andare a vivere felicemente nella loro nuova casa.

I nostri cani vivono in casa con noi. Non siamo un allevamento con i box fuori. Solo in casa è possibile potersi godere queste meravigliose creature e seguirle, e solo in casa si ha la possibilità di viverli a pieno.